DERMATO-ENDOCRINOLOGIA
L'interesse mondiale dei dermatologi per le proprietà endocrine della pelle umana è stato suscitato solo di recente. Quasi nessuna branca della  dermatologia ha conosciuto uno sviluppo così positivo negli ultimi anni. 

Gli ormoni svolgono un ruolo importante nello sviluppo e nella funzione fisiologica della pelle umana, influenzando la morfologia, la funzione barriera, la lipogenesi e la guarigione delle ferite
Le cellule della pelle umana hanno recettori specifici dell'ormone e sono effettori di alcuni ormoni con effetti noti. Dal punto di vista della moderna endocrinologia, tuttavia, la pelle non è solo vista come un ricevitore di segnali da ghiandole distanti. È anche un organo organizzato funzionalmente, in cui le cellule usano segnali molecolari per la comunicazione intercellulare (paracrina) e le inviano agli altri organi del corpo. Gli ormoni vengono attivati nelle cellule della pelle e rilasciati nella circolazione. 
 
La capacità della pelle di convertire gli ormoni e produrre metaboliti con attività potenzialmente sistemica ha inoltre arricchito la nostra comprensione del ruolo della pelle come organo sensoriale dell'omeostasi e della patologia dell'intero organismo umano. In totale, nella pelle e nel tessuto adiposo sottocutaneo si formano più di 30 ormoni diversi
 
Attualmente il dermato-endocrinologia si occupa del ruolo della ghiandola sebacea come "memoria della pelle" , delle cause ormonali dell'acne, dell'importanza centrale della vitamina D che viene prodotta nella pelle , della regolazione del follicolo pilifero da parte degli ormoni , dell'importanza dei neuroormoni nella mediazione dei segnali molecolari cutanei e come potenziali agenti terapeutici  e - ultimo ma non meno importante - le influenze ormonali sulla guarigione delle ferite  
 
La Dermato-Endocrinologia svolge un ruolo di forte impatto sull'invecchiamento cutaneo. E' la pelle  che  segnala i primi segni dell'inizio dell'invecchiamento. Come tutti i nostri sistemi di organi, la pelle e la sua salute sono particolarmente  influenzati dai cambiamenti ormonali che si verificano nella vecchiaia. Una migliore comprensione dei meccanismi dell'invecchiamento cutaneo potrebbe quindi servire a decodificare il processo di invecchiamento umano e indicare strategie di trattamento per la prevenzione delle malattie correlate all'invecchiamento 
 

STUDIO MEDICO

Lun - Ven | 9:00 - 19:00

Si riceve su appuntamento

© 2020 Studio medico Dott.ssa Federica Cavallini | Padova - Italia

  • Grey Facebook Icon